On the road, Riflessioni

Next stop: Marsiglia

12 Agosto 2014

Ci sono quei viaggi che ti capitano un po’ per caso. Di cui magari parli da sempre, con diverse persone, ma poi ti sfuggono, chissà dove. 

Con una mia amica avevamo pensato di andare in Provenza nel mese della fioritura della lavanda, per un’immersione on the road in quella meraviglia di paesini arroccati e campi colorati. Ma è saltato tutto perchè i nostri tempi non coincidevano.

E così mi ritrovo a partire con pochissimi giorni di preavviso per una città multiculturale e piena di contrasti che si apre a nord verso la Provenza: Marsiglia.

È ufficiale. Tra meno di una settimana sarò qui... 5 giorni a  e dintorni. Consigli consigli consigli su cosa non perdere in zona :)

Così, per caso. Senza pensarci troppo, senza razionalizzare sul fatto che con la Francia ho da sempre un rapporto di amore e odio. Senza dar troppo retta a chi la esalta senza mezze misure oppure, al contrario, dice che è brutta, sporca, nulla da vedere e tanta criminalità.

Voglio andare lì con i miei occhi e rendermene conto sulla mia pelle. Perchè un viaggio è sempre un viaggio e non può non lasciarti qualcosa. Perché se la mia città del cuore è Lisbona, con tutti i suoi contrasti e tutta la sua storia, un motivo ci sarà.

E sono felice. Certo, la lavanda sarà già stata raccolta, ma sono sicura che Avignone e Aix en Provence faranno comunque la loro figura.

Domani mattina parto così…

Uno zaino leggero, scarpe comode, nemmeno la reflex con me. Pronta a prendermi tutto quello che un viaggio organizzato all’ultimo secondo, quando proprio non ci speravi più, può regalare.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Chiara 12 Agosto 2014 at 19:43

    A volte i viaggi organizzati all’ultimo possono riservare delle gran belle sorprese! Non sono ancora stata in Provenza, ma tutti ne parlano così bene che prima o poi dovrò andare…e poi è dietro l’angolo! 🙂

    • Reply Viaggi del taccuino | Erikamelie 12 Agosto 2014 at 21:14

      Lo credo anche io! Peccato che sia ormai passato il periodo della fioritura… Diciamo che vado in perlustrazione per un successivo “on the road” come si deve!
      Un abbraccio! 🙂

    Leave a Reply

    Su questo sito utilizziamo i cookies tecnici di Analitycs. Cliccando sul pulsante Accetto permetterai il loro utilizzo. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi