Canada

Cosa vedere a Victoria: una giornata sull’isola di Vancouver

27 giugno 2017

Vancouver è una metropoli cosmopolita, ricca di stimoli e di cose da fare. Se avete qualche giorno in più per soggiornare nella città più famosa del Canada occidentale e vi state chiedendo cosa fare a Vancouver, leggete questo articolo e organizzate una giornata sull’isola di Vancouver, in particolare nella cittadina di Victoria, un concentrato di storia, atmosfera rilassata e tanta natura inaspettata.

Noi siamo arrivati a Victoria con un volo in idrovolante che ci ha permesso di sorvolare lo Stanley Park e le isole dell’arcipelago di Vancouver, restando letteralmente a bocca aperta.

Il volo seppur spettacolare non è certamente economico: se cercate qualcosa di più abbordabile, controllate i mezzi pubblici tradizionali o valutate di spostarvi direttamente in automobile, in modo da muovervi con maggiore libertà lungo l’isola di Vancouver e raggiungere magari altre località famosa come Tofino e Nanaimo.

Il nostro primo impatto con Victoria è stato assolutamente positivo: la passeggiata lungo il porto, il palazzo del Parlamento, i grandi alberghi, l’atmosfera tranquilla da luogo di villeggiatura sicuro e curato, pieno di fiori ovunque.

Cosa vedere a Victoria: British Columbia Provincial Parlamient

Il palazzo in cui ha sede il Parlamento Provinciale della British Columbia è aperto gratuitamente a chiunque voglia visitarlo, tra cupole, torri, vetri policromi, stanze del potere e ritratti alle pareti.

Se volete è possibile prendere parte al pittoresco tour guidato all’interno del palazzo insieme alle guide in costumi d’epoca, per fare un vero e proprio salto indietro nel tempo.

Cosa vedere a Victoria: Victoria Butterfly Gardens

Dal porto di Victoria è possibile partire alla volta del Butterfly Garden grazie a un biglietto cumulativo con quello dei Butchart Gardens.

Il giardino delle farfalle è stata una vera e propria sorpresa. Una piccola giungla tropicale che è un sogno ad occhi aperti con farfalle di ogni forma e colore che volano libere tra gli alberi, in una serra umida e perfetta per loro.

Ma all’interno di questo ambiente non ci sono solo farfalle: tra il laghetto e le piante rampicanti e quelle carnivore si trovano anche tartarughe, fenicotteri, pappagalli, rane, anatre, iguana e un numero infinito di insetti.

Cosa vedere a Victoria: The Butchart Gardens

A cinque minuti dal Butterfly Garden, The Butchart Gardens è forse il giardino più bello che io abbia visto finora.

Racchiude in sé una serie infinita di specie floreali, di piante e alberi e permette un viaggio tra le più importanti culture del mondo, da quella giapponese a quella italiana.

Da non perdere la visita al giardino delle rose, una vera poesia che vi lascerà senza parole e con gli occhi e il cuore pieni di bellezza e gratitudine.

Cosa vedere a Victoria: Royal BC Museum

All’interno di un edificio degli anni Sessanta il Royal BC Museum è un omaggio alla storia naturale del Canada e alla bellezza del suo paesaggio unico al mondo.

Interessante la ricostruzione di città e angoli di mondi e tempi passati: dalla terra dei nativi alla frenetica e chiassosa Chinatown.

 

You Might Also Like