Belgio

Bruxelles e la nona arte: itinerario dei fumetti

4 gennaio 2015
Nic's Dreams (Hermann) Rue des Fabriques, 40)
Il Belgio è il Paese del fumetto, di Tintin e dei Puffi e Bruxelles è senza dubbio la capitale della “nona arte”. Quale modo migliore per scoprire la città dunque, se non attraverso l’itinerario dei fumetti consigliato direttamente da VisitBrussels? (che tra l’altro offre mappe tematiche per ogni tipo di tour, da quello dell’Art Nouveau a quello su Victor Hugo).
I siti ufficiali raccontano della nascita del fumetto, nel dopoguerra e di un Paese, il Belgio appunto, con la più alta densità di fumettisti per chilometro quadrato. Quel che è certo è che, cartina alla mano, è impossibile non restare affascinati dai 35 giganteschi dipinti murali che dagli inizi degli anni Novanta ricoprono interi palazzi della città.
Ammetto di non essere una grande esperta di fumetti, ma scoprirne una tradizione così radicata, in un modo tanto alternativo non mi ha lasciata affatto indifferente. Per di più seguendo il percorso a loro dedicato si ha la possibilità di attraversare a piedi praticamente tutta la città, partendo dal suo cuore pulsante, la meravigliosa Grand Place.

bank

Da qui, attraverso grandi viali alberati e piccoli vicoli in pietra, si costeggiano i più importanti monumenti di Bruxelles: dal Palazzo della Borsa alla Chiesa di Santa Caterina, dalla Cattedrale al panoramico Mont des Arts alla ricerca dei fumetti più famosi, dei loro colori, dei loro dettagli, in un tour cittadino davvero sopra le righe.

Vi lascio con qualche foto dei fumetti che mi sono rimasti più impressi. E vi ricordo che nella capitale belga, a tratti così austera e rigorosa, sorge anche il bellissimo Museo del Fumetto, oltre a tantissime librerie e negozi specializzati esclusivamente nella vendita di fumetti, nuovi o da collezione. Se siete appassionati non potete perdere questa occasione!

Asterix (Uderzo) Rue de la Buanderie 33

Asterix (Uderzo) Rue de la Buanderie 33

Cubitus (Dupa) Rue de Flandre 109

Cubitus (Dupa) Rue de Flandre 109

Lucky Luke (Morris) Rue de la Buanderie 19

Lucky Luke (Morris) Rue de la Buanderie 19

Blacke & Mortimer (E.P.Jacobs) Rue du Houblon 24

Blacke & Mortimer (E.P.Jacobs) Rue du Houblon 24

 Nic's Dreams (Hermann) Rue des Fabriques, 40)

Nic’s Dreams (Hermann) Rue des Fabriques, 40)

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply Elisa - TripVillage 4 gennaio 2015 at 11:48

    Non sono amante dei fumetti nemmeno io, però sono innamorata follemente della StreetArt per cui questi li adoro *.*
    Vedi perché voglio tornare a Bruxelles?? perché voglio riscoprire tute queste perle che ho perso…

    • Reply Viaggi del taccuino | Erikamelie 4 gennaio 2015 at 18:02

      Eli!!! Non so perché ma non riesco a commentare il tuo blog… uff, stasera vedo di capirci qualcosa.
      Comunque si, anche io non sono un’esperta o appassionata, ma è un modo divertente di scoprire la città… la StreetArt piace tanto anche a me… mi sa che è tempo di andare a Berlino!!! 🙂

    • Reply Ente del Turismo delle Fiandre 9 gennaio 2015 at 9:18

      Ciao Elisa, se ami la street art ti suggeriamo anche Gent e Anversa!Riservano delle belle sorprese!

      • Reply Viaggi del taccuino | Erikamelie 9 gennaio 2015 at 16:00

        Ciao, grazie del consiglio. Ho già avuto modo di leggere diverse cose sul resto delle Fiandre e spero proprio di poter tornare in primavera per vedere queste due città 🙂

    Leave a Reply

    Su questo sito utilizziamo i cookies tecnici di Analitycs. Cliccando sul pulsante Accetto permetterai il loro utilizzo. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi