Riflessioni

Dell’autunno, di buoni propositi e di frutti da raccogliere

22 settembre 2015

L’autunno è la stagione più dolce, e quello che perdiamo in fiori lo guadagniamo in frutti. (Samuel Butler)

Benvenuta alla mia stagione preferita. A quella in cui sono nata e che ogni volta accolgo come fosse un capodanno. Un nuovo inizio.

Settembre è il mese dell’elaborazione; l’estate scivola via e io mi ritrovo a fare bilanci e mettere nero su bianco i buoni propositi per il futuro.

Ho promesso a me stessa di essere meno severa nei miei confronti, di volermi più bene. Ho promesso a me stessa di dedicare al mio lavoro il giusto tempo, senza sottrarne troppo alle mie passioni e a chi mi sta accanto.

Perché piano piano capisco quali sono le mie priorità e voglio coltivarle e coccolarle come giusto che sia.

E così ho deciso di sorridere di più, di vestire meno di nero, di tornare a scrivere cose che terrò solo per me e di fare viaggi anche solo per fotografare volti e scene di vita che è la cosa che mi piace di più e della quale mi dimentico sempre troppo spesso.

Ho fatto una lista infinita di buoni propositi, tra cui c’è anche la sempre rimandata dieta… E ora eccomi qui.

Ad attendere ottobre come si attende il primo giorno dell’anno, il ritorno ad un nido sicuro. Il cuore pieno di fascino dell’autunno, che ti abbraccia e ti porta dritta dritta verso nuovi orizzonti.

E allora benvenuto a lui.

DSC_3217
Ai colori che ti scaldano il cuore, all’aria della mattina che ti fa arricciare il naso mentre sei a correre al parco, alle tazze di tè alla cannella tra le mani… a un autunno in cui raccogliere frutti e realizzare sogni.

Perché se questa estate è servita per la semina ora è tempo di iniziare a raccogliere i risultati e a mettere nuove basi per progetti più grandi, per un inverno e un nuovo anno che so già porteranno grandi novità da queste parti.

Per ora non voglio dire altro. Ci sono cose che vanno sedimentate, assaporate; c’è di mezzo la scaramanzia e la voglia, per una volta, di voler prima vivere e poi raccontare.

Voglio vivere a pieno questo autunno. Tanti lavori da portare a termine, tanti viaggi da fare, luoghi da esplorare,

Intanto prendo una dei miei amati foulard colorati e vado a vivermi uno dei primi tramonti d’autunno. Il cielo è limpido, l’aria stasera è più frizzante e a me viene da sorridere.

You Might Also Like